VALÉRIE PIZZERA

VALÉRIE PIZZERA
VALÉRIE PIZZERA

PRIVATE TOURS IN FLORENCE 🌍 english ~ français ~ español ~ italiano ~ català Founder of @anotherelba

followers count:  890
followers rank: 0
likes count:  1,765
like rank:  0

anotherfirenze

Account rate

Mathematical model that shows the popularity of an account relative to others.

Statistics

0
Average likes per post
0
Average comments per post

Photos and videos ratio

0% videos
100% photos

VALÉRIE PIZZERA

'Invece della confusione ha la pace, invece dello strepito il silenzio, invece della folla se stesso. Egli a se stesso compagno, egli interlocutore, egli commensale. Né teme d'esser solo, finché sta con se stesso' Oggi _20 luglio_ nel 1304 nasceva il poeta Francesco Petrarca.

VALÉRIE PIZZERA

#duomodisiena #pavimentoduomodisiena #tuscany #anotherfirenzetours #anotherelbatours #toscana #visiteguidatefirenze #visiteguidatetoscana

VALÉRIE PIZZERA

Dalla fine degli anni venti del trecento la Commedia è stata copiata in tantissimi esemplari come mai nessun altro testo medievale. Fu una produzione in serie di altissima qualità. Una trentina di copisti e due minatori, Pacino di Bonaguida e il Maestro delle effigi domenicane, realizzarono codici in pergamena con decorazione miniata sul frontespizio. I 'Danti del Cento' giunti a noi sono circa 70. La scelta di scrivere in volgare permise la lettura a tutti coloro che non conoscevano il latino, anche se per capirla era un altro paio di maniche. Bisogna conoscere l'Eneide, le Metamorfosi di Ovidio, il Bellum Civile di Lucano,il De consolatione philosophiae di Boezio e molte altre opere. Furono pubblicate molte opere di lettura e di commento della Commedia. Fino alle due fondamentali sulla biografia di Dante, Nuova Cronica del Villani e Trattatello in laude di Dante del Boccaccio.

VALÉRIE PIZZERA

Giotto muore e la lascia incompiuta nel 1337. Il Bargello diventa un carcere terribile e nella Cappella del Podestà o della Maddalena sostano i condannati a morte prima di iniziare il loro cammino verso il patibolo. Poi le pitture vengono scialbate e dimenticate. Nell'ottocento si riscoprono alla ricerca del ritratto di Dante citato nelle fonti. Giotto e Dante a confronto, due coetanei, due giganti del loro tempo. Giotto eseguì la volta e la parlata del Paradiso, proprio dove si vede Dante tra gli eletti con la Commedia in mano. Il resto è di mano della scuola. Sulla parete di fronte ciò che resta dell'Inferno, pochi frammenti. Meraviglioso Lucifero di ispirazione dantesca a tre teste e con ali di pipistrello. Sotto di lui giganti. Uno di loro tiene in mano l'anima di Antenore, il troiano che favorì l'ingresso dei Greci. Dante chiama infatti Antenora uno deiluoghi piubassi dell'Inferno, dove vengono puniti i traditori della Patria.

Subscribe to our notifications

Join the community of users with the latest news from all social networks!